\\ Home Page : Articolo : Stampa
Quando la scuola media si apre all'Europa
Di Simona (del 02/06/2010 @ 11:47:50, in Letture e spettacoli, letto 1212 volte)

Mi piace il teatro. E credo che per imparare, apprendere e ricordare il teatro sia un grande alleato. Portare in scena situazioni e personaggi – magari della storia o della letteratura – è un modo divertente per capire più da vicino mondi spesso lontani, nel tempo, nello spazio o nella sensibilità. Grazie al teatro, imparare la storia e le lingue straniere può essere uno spasso. Magari non sarà meno impegnativo ma decisamente accattivante.
Ne sanno qualcosa i ragazzi della scuola media Alighieri-Fermi di Rimini, protagonisti di 22 luglio 1588 spettacolo di ambientazione storica, interamente recitato in inglese e spagnolo, in programma giovedì 3 giugno alle 20 al teatro Rosaspina di Montescudo. L’iniziativa – che rientra nel progetto europeo “Label” – è stata sostenuta dalle professoresse Viviana Scandola e Donatella Sarti (che ne curano la regia) e dai professori Andrea Carlini e Stefano Montanari (scenografi) con l’appoggio degli insegnanti che hanno prestato ore per le prove, e con il sostegno (e la soddisfazione!) della preside Enrica Morolli. In scena i ragazzi della 3B nei panni di Elisabetta I e la sua corte, di Filippo II di Spagna e della sua invincibile armada. I ragazzi della 3C saranno invece i musicisti di questo spettacolo, incentrato sulla celebre battaglia tra Inghilterra e Spagna. Come finì è storia. E se non ve la ricordate potete ripassarla sui libri. O concedervi una sera a teatro (l'ingresso è libero).
Ho scritto questo post non solo per dare l'appuntamento dello spettacolo ma anche per continuare a ricordare - di continuo, incessanemente - che c'è vita su questo pianeta! Ci sono ragazzi che s'impegnano in progetti come questi e professori che si danno da fare, per rendere la scuola un posto dove imparare e crescere.

Per sapere qualcosa di più di questo spettacolo potete leggere qui il racconto di una delle sue protagoniste (nonché redattrice di Flying).